Assunzioni over 50: nuovi incentivi

incentivi-assunzioni-over 50In Repubblica, il 30 di settembre scorso, è stato promulgato il Decreto-Legge n.148 (che a sua volta ratifica il Decreto legge 30 giugno 2015 n.97). In questo decreto sono state affrontate diverse tematiche, ma quella che si vuole mettere in evidenza è quella prevista all’art. 6: incentivi volti a favorire l’occupazione.

Lo scopo della normativa è favorire l‘assunzione di lavoratori iscritti alle Liste di Avviamento al Lavoro che abbiano compiuto o superato i  50 anni di età, gli over 50. Per facilitare le suddette assunzioni, sono stati previsti degli sgravi sui contributi dovuti dalle imprese pari al 50% per 5 anni.  Per avere diritto allo sgravio, l’assunzione deve avvenire in mansioni non dirigenziali.

Stando all’art.6, lo sgravio contributivo si applica anche qualora il lavoratore venga assunto ai sensi di normativa che stabilisca incentivi per l’assunzione per diverse tipologie contrattuali.

Si prevede anche che nel caso in cui il rapporto di lavoro si interrompa per causa non imputabile al lavoratore durante l’applicazione della decontribuzione, l’impresa a tenuta a restituire all’ISS gli sgravi contributivi di cui abbia beneficiato.

 

 

 

 

 

2 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.